Il femminismo liberista post-covid

Dall’articolo per il mio blog de L’AntiDiplomatico “Mondo e Psicologia”.

“Senza voler generalizzare si rileva che troppo spesso, oggi, i movimenti femministi mediaticamente più rappresentati, nel guardare verso ideologie liberiste, perdono di vista le battaglie per la tutela dei diritti sociali”.

Per leggere l’intero articolo: LINK

Il femminismo liberista post-covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
× Whatsapp